Autori / Gino Covili

Gino Covili

Gino Covili nato a Pavullo nel Frignano (MO) il 21 marzo 1918 dove muore il 6 maggio 2005; nato e cresciuto in una famigli a modestissima, è un artista dalla forte tempra e solide radici e può essere considerato un grande “irregolare” dell’arte di ogni tempo. Raggiunge la notorietà negli anni Settanta a Milano: dal '73 frequenta l’Ospedale psichiatrico di Gaiato per cinque anni, da questa esperienza nasce uno dei suoi cicli più importanti, Gli esclusi. Le mostre si susseguono e tra esse spicca quella di Perugia, del 1990, presentata da Tullio Seppilli, Mario de Micheli e Vico Faggi. Tra le piu recenti: a Roma nel 2001 presso la Fao, e nel 2002 il lavoro con Vittorio Storaro (che a Covili dedica una monografia cinematografica), che si conclude con una mostra congiunta alla Camera dei deputati.

Pubblicazioni dell'autore
Gino Covili

Gli esclusi

euro 29,75