Autori / Fritz Saxl

Fritz Saxl

Fritz Saxl (Vienna 1890 - Dulwich 1948) è stato uno dei più importanti storici dell’arte del Ventesimo secolo, primo direttore della Biblioteca Warburg dopo il suo fondatore. Tra le sue opere: Cristianesimo primitivo e tardo paganesimo (1923), Dèi antichi nel tardo Rinascimento (1927) e Mitologia classica nell’arte medievale (1933), scritto con Panofsky. I temi affrontati in La Melencolia I di Dürer – primo frutto del sodalizio intellettuale con Erwin Panofsky – furono ripresi quarant’anni dopo con il contributo di Raymond Klibansky, in un clima culturale ormai completamente mutato, nel libro Saturno e la melanconia (1963).

Pubblicazioni dell'autore
Erwin Panofsky, Fritz Saxl

La «Melencolia I» di Dürer

euro 20,40