Autori / Vincenzo Cento

Vincenzo Cento

Vincenzo Cento, nato a Pollenza nel 1888, insegnerà pedagogia, filosofia e storia. Fondatore e condirettore de «La Nostra scuola», vi avanzerà un progetto di “Scuola nazionale” in grado di integrare in sé la pedagogia fascista, troppo distante, però, dal suo nazionalismo cattolico e liberale. Sarà interventista, e nel 1919 cercherà di organizzare un sindacato nazionalista tra i contadini del maceratese. Assocerà vocazione intellettuale e impegno didattico concreto, con la “Scuola del maestro” per gli insegnanti elementari e – sempre a Milano, sua patria d’adozione – con l’Accademia Libera (femminile) di Cultura e Arte, dove per un anno insegnerà anche Dolores Prato. Pubblicherà poesie, saggi e dialoghi filosofici. Morirà a Roma nel 1945.

Pubblicazioni dell'autore
Vincenzo Cento

Gli Stati Uniti d’Europa

€ 14,00