Autori / John Dewey

 
John Dewey

(Burlington, Vermont 1859 - New York 1952) Filosofo e pedagogista statunitense, si laurea in Filosofia alla Johns Hopkins University di Baltimora, ampliando i propri studi di indirizzo neohegeliano alla psicologia e alla pedagogia. Il primo incarico universitario lo riceve dall’Università del Michigan e nel 1894 si trasferisce alla Chicago University contribuendo alla creazione del dipartimento di pedagogia, accorpandolo a quello di filosofia e divenendone direttore. Prende le distanze dalle proprie origine neohegeliane e sotto l’influenza di William James sviluppa un approccio maggiormente sperimentale alle scienze umane. In campo pedagogico dà luogo al movimento noto come Dewey’s Schools, divenendo il più importante studioso di pedagogia della propria epoca. Nel 1904 si trasferisce alla Columbia University dove rimarrà fino al termine della propria carriera accademica. Fu promotore di un approccio evolutivo e sperimentale alla conoscenza, tra i fondatori della psicologia funzionalista e comportamentale, capostipite della pedagogia sperimentale novecentesca, caposcuola di un approccio deliberativo alla democrazia liberale e uno dei fondatori del pragmatismo classico americano.

Pubblicazioni dell'autore
John Dewey

Logica sperimentale

euro 25,50