Autori / Julius von Schlosser

 
Julius von Schlosser

Julius von Schlosser (1866-1938) è stato uno degli ultimi e più grandi rappresentanti della celebre Scuola di Vienna. Allievo di Franz Wickhoff e venerato maestro, tra gli altri, di Ernst Gombrich, Hans Sedlmayr, Fritz Saxl, Ernst Kris e Otto Kurz, nel 1901 divenne Direttore delle Collezioni di Scultura e Arti applicate del Kunsthistorisches Museum di Vienna, per poi succedere a Max Dvořák, nel 1922, alla cattedra di Storia dell’arte. Nel 1923 pubblicò L’arte del Medioevo, mentre nel 1924 fu la volta della monumentale Letteratura artistica, frutto della sua raffinata erudizione umanistica e strumento ancor oggi indispensabile per la conoscenza delle fonti della storia dell’arte moderna. Studioso rigoroso e attento ai problemi filologici e testuali della ricostruzione scientifica, Schlosser seppe anche indicare la strada verso la riscoperta di settori trascurati della storia dell’arte, come dimostrano Raccolte d’arte e di meraviglie del tardo Rinascimento (1908) e Storia del ritratto in cera (1911).

Pubblicazioni dell'autore
Julius von Schlosser

Storia del ritratto in cera

euro 20,40