Autori / Aleksandr Skidan

Aleksandr Skidan

Aleksandr Skidan è nato a Leningrado (oggi San Pietroburgo) nel 1965, dove tutt’ora vive. Da circa un ventennio è una figura di spicco, raffinata ed eccentrica, del panorama culturale contemporaneo russo. È caporedattore della rivista letteraria «Novoe literaturnoe obozrenie» e curatore della serie poetica dell’omonima casa editrice. È poeta e saggista, prosatore e traduttore di poesia americana e filosofia contemporanea. Nel 2006 ha ricevuto il prestigioso Premio Andrej Belyj per il volume di versi Krasnoe smeščenie (Lo spostamento verso il rosso), Argo-risk, Tver’ 2005, tradotto in lingua inglese nel 2008. Tra le ultime pubblicazioni si ricorda il volume di versi Kontaminacija (Contaminazione), Porjadok slov, Spb 2020 e Lit.ra, NLO, Moskva 2022, esperimento di selezione e montaggio dei post della sua pagina facebook. Sue poesie sono apparse in traduzione nelle maggiori lingue europee e in italiano nelle antologie La nuova poesia russa, trad. P. Galvagni, Crocetti, Milano 2005 e Disaccordi, trad. M. Maurizio, Stilo Editrice, Bari 2016.

Pubblicazioni dell'autore
Aleksandr Skidan

La poesia è secondaria

€ 4,99
eBook