Autori / Paolo Vita-Finzi

Paolo Vita-Finzi

Paolo Vita-Finzi, nato a Torino nel 1899 e morto nel 1986 a Chianciano Terme (SI), è una singolare figura di letterato. La letteratura, infatti, come di rado accade nella tradizione italiana, non è stato il suo impegno primario. Diplomatico di carriera, molti dei suoi scritti hanno carattere socio-politico (Le delusioni della libertà, 1961; Terra e libertà in Russia, 1971; Diario caucasico, 1975). Fu collaboratore di importanti quotidiani e riviste («Il Corriere della sera», «Il Mondo» diretto da Mario Pannunzio). Al contempo, già a partire dal 1933, raccolse in vari volumi i pezzi della sua straordinaria Antologia apocrifa, rivelando un’acuta e vigilissima attenzione alla letteratura contemporanea.

Pubblicazioni dell'autore
Paolo Vita-Finzi

Antologia apocrifa

€ 3,99
eBook