Catalogo / Il nodo, il canestro, il pane e il filo spinato

Il nodo, il canestro, il pane e il filo spinato
ISBN 9788822900470
2018, pp. 80
115x190 mm, brossura
€ 10,00
€ 8,50 (prezzo online -15%)
Altre edizioni
Acquista
Preferiti
     
StoreDB
Il libro

Gli indiani Navajo, nel tessere i loro tappeti, erano soliti lasciare dei punti imperfetti per evitare che l’anima del tessitore vi rimanesse imprigionata.
Dalla preistoria al capitalismo dell’acciaio, da Omero all’invenzione del filo spinato, il saggio esplora proprio questi punti imperfetti, attorcigliando con pazienza i mille fili delle epoche, delle civiltà e dei saperi.

Indice
  • Coloro che fanno i canestri
  • E le loro vie di fuga
  • Garcilaso de la Vega e l’illeggibile principessa peruviana
  • La modella dal seno nudo. Calvino e Dürer disegnano
  • La caduta del cowboy. Nascita dell’arco spinato
  • Il quipu di Piero di Cosimo e il canestro catenario
  • Il canestro di Eero Saarinen e Le filatrici di Velázquez
  • «Lo qual dovea Penelope far lieta». Il telaio, l’arco e il sangue
  • Bibliografia
  • Abstract
  • Notizia biografica
L'autore
Ruggero Pierantoni

IT. Ruggero Pierantoni, nato a Roma nel 1934, insegna all’Università di Genova e alla School of Design. Ha lavorato negli Stati Uniti, in Germania, in Canada, in Giappone, in Messico. Il suo lavoro è ruotato attorno alle diverse percezioni: visiva, acustica, spaziale e temporale. È stato assessore alla Cultura per il Comune di Genova ai miserabili tempi del G8. Ha scritto libri e pubblicazioni scientifiche in diverse lingue. Tra i suoi titoli in italiano si possono menzionare: Forma Fluens. Il movimento e la sua rappresentazione nella scienza, nell’arte e nella tecnica (Bollati Boringhieri, 1986); La trottola di Prometeo. Introduzione alla percezione acustica e visiva (Laterza, 1996); Verità a bassissima definizione. Critica e percezione del quotidiano (Einaudi, 1998); Salto di scala. Grandezze, misure, biografia delle immagini (Bollati-Boringhieri, 2012).

EN. Ruggero Pierantoni, born in Rome on 1934, is actually teaching at the University of Genova, Faculty of Design and Architecture. His current teaching is centered on the subject of “Architecture and Literature”, in particular, on the Architectural and Text translations in “other languages”. Among the previous activities of R.P. the following ones could be mentioned: National Institute of Research of Italy (CNR), Max Planck Institute für Biologische Kybernetik in Tubingen (Germany), Caltech - California Institute of Technology in Pasadena (USA), University of Toronto, University of Pennsylvania, School of Architecture, Virginia Tech, Center for Analysis and Criticism, London Ontario. R.P. had been responsible for Courses in Mexico, Japan, Argentina, Israel ecc. R.P. had traveled extensively in Middle East, Baghdad, Aleppo, al-Raqqah, Lebanon and elsewhere.
R.P. Is the author of about 200 publications on International Journals and he has pulished nine books with Italian Editors: Einaudi, Bollati, Bollati Boringhieri, Laterza, Electa Mondadori, Archinto Editore, UTET.

Volumi della stessa collana