Catalogo / La strada. Dove si crea il mondo / The Street. Where the World is Made
Libro 2

La strada. Dove si crea il mondo / The Street. Where the World is Made
Libro 2
A cura di Hou Hanru con il team curatoriale e di ricerca del MAXXI
Testi in lingua italiana e inglese
ISBN 9788822903013
2018, pp. 488
130x180 mm, brossura con illustrazioni a colori
€ 25,00
€ 21,25 (prezzo online -15%)
Altre edizioni
Acquista
Preferiti
     
StoreDB
Il libro

In occasione dell’esposizione La strada. Dove si crea il mondo, il museo MAXXI e Quodlibet edizioni presentano un progetto editoriale che è al contempo il catalogo della mostra e uno strumento, ampio e articolato, per esplorare il ruolo della strada nella produzione dell’arte contemporanea, dalla seconda metà del Novecento a oggi. Due volumi, autonomi e allo stesso tempo legati tra loro, analizzano la strada come manifesto in continua mutazione della vita contemporanea, elemento di connessione ma anche di rottura, scenario delle esperienze del quotidiano.

LIBRO 2. Sono illustrate le oltre duecento opere in mostra, alternate nel volume con la riproduzione di altre opere storiche del Novecento, così da comporre una sorta di enciclopedia tascabile che esplora il tema della strada in relazione all’arte. Un mosaico di lavori, esperienze artistiche, performance e installazioni che vede, tra le altre, la presenza di Francis Alÿs, Laurie Anderson, Archigram, Rosa Barba, Joseph Beuys, Botto&Bruno, Andrea Bowers, Atelier Bow-Wow, Alain Bublex, Daniel Buren, Georges Candilis, Cao Fei, Maurizio Cattelan, Chim↑Pom, Christo, Jimmie Durham, Olafur Eliasson, Flavio Favelli, Yona Friedman, Alberto Garutti, Gilbert & George, Thomas Hirschhorn, Damien Hirst, Steven Holl, Alfredo Jaar, Allan Kaprow, William Kentridge, Jeff Koons, Barbara Kruger, Ugo La Pietra, Liu Qingyuan, Gordon Matta-Clark, Mario Merz, MVRDV, Claes Oldenburg, Lucy + Jorge Orta, Damián Ortega, Giulio Paolini, Adrian Piper, Michelangelo Pistoletto, Robert Rauschenberg, Ed Ruscha, SITE, Cindy Sherman, Stalker, Superstudio, Vedovamazzei, Andy Warhol, Sislej Xhafa e Zhou Tao.

La mostra sarà al MAXXI-Museo nazionale delle arti del XXI secolo dal 07 dicembre 2018 al 28 aprile 2019.

Maggiori informazioni

Galleria d'immagini
Indice
  • Introduzione
  • Pippo Ciorra, Simone Ciglia, Valérie Rouzeaue, Mapping. Planned / Unplanned, Built / Unbuilt
  • Anne Palopoli, MeiMei Berssenbrugge, Interventions. Walk, Play, and Getting Lost...
  • Luigia Lonardelli, Natalie Diaz, Everyday Life. Eat, Work and Exchange, Home / Homeless...
  • Monia Trombetta, Alexis Rhone Fancher, Street Politics. Resistance, Protest, Occupy, Manifest, Feminism and the Carnevalesque...
  • Donatella Saro, Ubah Cristina Ali Farah, Good Design. Innovation, Limitation and Freedom
  • Simone Ciglia, Claudia Rankine, Community. Immigration, Minorities, Diversity, Love and Living Together
  • Simone Ciglia, Antonella Anedda, Open institutions. Street as Museum, Museum as Street
  • Elenco degli artisti in mostra
Appuntamenti
Roma
dal 07 dicembre al 28 aprile
Volumi della stessa collana