Catalogo / La Terra e il suo satellite

La Terra e il suo satellite
ISBN 9788822903020
2019, pp. 112
145x210 mm, brossura
€ 14,00
€ 11,90 (prezzo online -15%)
Acquista
Preferiti
     
StoreDB
Il libro

Questo libro parla di infanzia, esperimenti zoologici, musicali e cinematografici; tuffi, invenzioni linguistiche e altri gesti di resistenza; gli astri e la pioggia, la malattia e la salute, gli incendi che tutto annientano e la salvezza; case fantasma, baffi lunari, piante a rotelle, borsaioli da circo e altri prestigiatori; e lo fa sviluppando la forma del tema in classe in alcune delle sue varianti più comuni, dal raccontino autobiografico alla «recensione», dal commento di un testo d’autore o di una notizia di attualità al componimento filosofico.
Inoltre, i lettori incontreranno qui alcuni campioni del tema in classe inteso come genere letterario: un Giacomo Leopardi alle prime armi, Francis Ponge, Antoine Doinel (da Truffaut), Andreas Sam (da Danilo Kiš), Anne Frank e, sullo sfondo, l’ombra di Fritz Kocher, il ragazzino a cui nel 1904 Robert Walser attribuì le prose del suo primo libro, e con queste l’osservazione: «Scrivere significa accalorarsi in silenzio».

Indice
  • La pioggia
  • Il dimezzamento dei lombrichi
  • Il tema in classe come genere letterario
  • Le piante a rotelle
  • Il concerto
  • Favola
  • L’eclissi solare
  • Un funerale sorprendente
  • L’aula di scienze
  • La Luna è nostra
  • Il caso Antoine Doinel
  • La neve e l’informazione
  • Il tuffatore
  • Lunar Palace 1
  • La mia domenica
  • Il caso Andreas Sam
  • Malattia
  • Parigi, 17 aprile 1912
  • Qui è nato l’uomo
  • Ricordo del signor Jauch
  • Troppo corto
  • La pioggia di Francis Ponge
  • Milano-Venezia
  • Il bidello Gianni
  • Oh, un incendio!
  • La pioggia nella sala di lettura
  • L’anno dei denti
  • Il caso Anne Frank
  • Punti d’inchiostro
  • Due film imperdibili
  • Pensierini su un vecchio tema
  • La tazza
  • La salute
  • Lo spettacolo del circo
  • Nota

L'autore
Matteo Terzaghi

Matteo Terzaghi, nato a Bellinzona nel 1970, ha studiato filosofia, ha scritto Il merito del linguaggio (Casagrande, 2006) e ha realizzato numerose mostre e pubblicazioni insieme al grafico e artista Marco Zürcher, tra cui i libri The Tower Bridge e altri racconti fotografici (Periferia, 2009), Appunti per una grande enciclopedia dello spazio scritta e illustrata senza uscire di casa (Periferia, 2012) e Hotel Silesia (Czytelnia Sztuki, 2013). Presso Quodlibet ha pubblicato Ufficio proiezioni luminose (2013, Premio svizzero di letteratura)e La Terra e il suo satellite (2019).

Pubblicazioni dell'autore
Matteo Terzaghi

Ufficio proiezioni luminose

euro 11,47
Volumi della stessa collana