Catalogo / Frammenti di un dizionario giuridico

Frammenti di un dizionario giuridico
A cura di Mariano Croce e Marco Goldoni
ISBN 9788822903297
2019, pp. 320
140x220 mm, brossura
€ 22,00
€ 18,70 (prezzo online -15%)
Acquista
Preferiti
     
StoreDB
Il libro

Frammenti di un dizionario giuridico si compone di ventuno voci redatte tra il 1943 e il 1946. La prima edizione venne licenziata dall’autore nel gennaio del 1947, poco prima della sua scomparsa, e fu pubblicata nello stesso anno. Se il testo presenta un andamento ritmato dalla naturale scansione per voci disposte entro un ordine che adotta come indice classificatorio il solo alfabeto, i fili teorici che lo percorrono risultano tuttavia unitari e ricollegano le riflessioni di Santi Romano alle opere che l’hanno reso il giurista italiano più influente del Novecento, come Lo Stato moderno e la sua crisi e L’ordinamento giuridico.
Frammenti restituisce dunque un’immagine straordinariamente attuale del diritto, incentrata su un’idea rivoluzionaria, tenacemente perseguita dall’autore: «Il diritto crea delle vere e proprie realtà che senza di esso non esisterebbero, delle realtà, quindi, che il diritto non prende da un mondo diverso dal suo per appropriarsele con o senza modificazioni, ma che sono esclusivamente e originariamente sue».
Romano concepiva il diritto come un campo di sapere che si fa produttore di una realtà per lo più indipendente dalle altre realtà non-giuridiche. Al contempo, egli, con la verve del polemista, difende con tenacia la propria concezione del diritto pubblico e costituzionale all’interno del dibattito con le nuove generazioni di giuristi che avranno il compito di stendere la Costituzione repubblicana.
Frammenti di un dizionario giuridico è un momento essenziale per la piena comprensione di una teoria robusta e coerente dell’ordine sociale, che mostra oggi una sorprendente capacità di presa sulle trasformazioni del rapporto tra diritto e politica.

Indice
  • Le virtù di un sapere in frammenti, di Mariano Croce

  • Nota al testo

  • Frammenti di un dizionario giuridico

  • Prefazione
  • Atti e negozi giuridici
  • Autonomia
  • Clipperton
  • Consuetudine
  • Decadenza
  • Diritti assoluti
  • Diritto e morale
  • Diritto (funzione del)
  • Diritto singolare
  • Doveri, obblighi
  • Giurisprudenza scolastica
  • Giuristi
  • Glissez, mortels n’appuyez pas
  • Interpretazione volutiva
  • Mitologia giuridica
  • Norme giuridiche (destinatari delle)
  • Organi
  • Poteri, potestà
  • Realtà giuridica
  • Rivoluzione e diritto
  • Uomo della strada. Uomo qualunque

  • La caduta dei miti: il sapere profetico di Frammenti, di Marco Goldoni

  • Riferimenti bibliografici
  • Indice analitico
  • Indice dei nomi

L'autore
Santi Romano

Santi Romano (Palermo 1875 - Roma 1947) è stato una delle figure più importanti e rappresentative del pensiero giuridico europeo del secolo scorso. Ha insegnato diritto costituzionale a Modena, Pisa, Milano e, infine, a Roma. È stato presidente del Consiglio di Stato. Tra le sue opere ricordiamo Principii di diritto amministrativo italiano (1901, con le successive edizioni del 1906 e del 1912), Il diritto pubblico italiano (1914), Principii di diritto costituzionale generale (1945). Di Santi Romano Quodlibet ha pubblicato nel 2018 L’ordinamento giuridico e nel 2019 Frammenti di un dizionario giuridico.

Pubblicazioni dell'autore
Santi Romano

L’ordinamento giuridico

euro 15,30
Volumi della stessa collana