Catalogo / Il processo

Il processo
Traduzione di Alberto Spaini
Con un saggio di Michele Sisto
Nota alla traduzione di Daria Biagi
ISBN 9788822903341
2019, pp. 368
120x190 mm, brossura con bandelle
€ 15,00
€ 12,75 (prezzo online -15%)
Acquista
Preferiti
        
StoreDB
Il libro

«Come un cane!» mormorò.

Il processo è forse il romanzo più famoso di Kafka, che un lettore può leggere e rileggere, senza smettere mai di scoprirlo; come solo i grandi libri riescono a fare. Questa è la prima traduzione italiana, del 1933, che ha preceduto le altre lingue europee, traduzione molto vivace di Alberto Spaini, ottimo e benemerito traduttore, che ha fatto conoscere Kafka in Italia; è il libro che è stato in mano a tanti eccelsi estimatori di Kafka (Buzzati, Landolfi, Calvino, Fellini), perché per quarant’anni di traduzioni non ce ne sono state altre.
Invito a rileggerlo e cogliere la comicità del romanzo, sottile, continua, quasi impalpabile, che faceva ridere gli amici quando Kafka ha letto ad alta voce il primo capitolo, interrompendosi ogni tanto perché anche lui con le lacrime agli occhi rideva. Segue uno scritto di Michele Sisto che racconta come Kafka è stato conosciuto in Italia e, sulla base di questa traduzione, interpretato.
E. C.

Indice
  • Il processo

  • I. Arresto. Conversazione colla signora Grubach. Entra la signorina Bürstner
  • II. Prima inchiesta
  • III. Nella sala delle adunanze vuota. Lo studente. nLe cancellerie
  • IV. L’amica della signorina Bürstner
  • V. Il frustatore
  • VI. Lo zio. Leni
  • VII. L’avvocato. L’industriale. Il pittore
  • VIII. Il commerciante Block. L’avvocato viene licenziato
  • IX. Nel duomo
  • X. La fine
  • Capitoli incompiuti e passi eliminati dall’autore

  • Daria Biagi, Nota alla traduzione
  • Michele Sisto, «Cose dell’altro mondo» Leggere e tradurre Kafka nell’Italia del 1933

L'autore
Franz Kafka

Franz Kafka (Praga 1883-Kierling 1924), uno dei maggiori e più noti narratori del Novecento; ebreo di lingua tedesca, una vita modesta da impiegato, quasi tutte le sue opere sono uscite postume, salvate dall’amico Max Brod: Il processo (1925), Il castello (1926), America o Il disperso (1927), le raccolte di racconti e i Diari (1949). In vita ha visto la pubblicazione della Metamorfosi (1915) e di Un artista del digiuno (1924), che si può leggere nelle edizioni Quodlibet (2009).

Pubblicazioni dell'autore
Franz Kafka

Un artista del digiuno

euro 8,50
Franz Kafka

La condanna / Das Urteil

euro 6,80
Volumi della stessa collana