Catalogo / Cantatrix Sopranica L. e altri scritti scientifici

Cantatrix Sopranica L. e altri scritti scientifici
Traduzione di Roberta Delbono
ISBN 9788822906168
2021, pp. 144
120x190 mm, brossura con bandelle
€ 14,00
€ 13,30 (prezzo online -5%)
Altre edizioni
Acquista
Preferiti
     
StoreDB
Il libro

«Più si tirano pomodori alle cantatrici, più esse urlano.»

Divertentissime parodie scientifiche di uno dei migliori autori francesi del Novecento. Il primo scherzoso e sapientissimo saggio (che dà il titolo al libro) descrive nell’inglese da congresso e con scientifica acribia l’effetto del lancio di pomodori su una cantante d’opera, con diagrammi e comica bibliografia; segue un gustoso saggio pseudo entomologico; la biografia di due illustri e inesistenti scienziati; e altri scritti in veste di storico e di iper filologo.
Giochi letterari prossimi all’Oulipo, l’associazione per una letteratura potenziale fondata su regole arbitrarie, di cui Perec fu il più apprezzato esponente.

E. C.

Indice
  • Experimental demonstration of the tomatotopic organization in the Soprano (Cantatrix sopranica L.)

  • Dimostrazione sperimentale dell’organizzazione tomatotopica nella Soprano (Cantatrix sopranica L.)

  • Distribuzione spazio-temporale di Coscinoscera Victoria, Coscinoscera tigrata carpenteri, Coscinoscera punctata Barton & Coscinoscera nigrostriata d’Iputupi

  • Un’amicizia scientifica e letteraria. Léon Burp e Marcel Gotlib, seguito da Nuove considerazioni sulla vita e l’opera di Romuald Saint-Sohaint

  • Presentazione. Dalla Beauce a Notre-Dame de Chartres

  • Roussel e Venezia. Abbozzo di una geografia malinconica, in collaborazione con Harry Mathews

  • Allegati

  • Appendice
  • Brevi complementi bibliografici e filologici per una lettura esegetica dell’opera scientifica di Georges Perec, di Roberta Delbono

L'autore
Georges Perec

Georges Perec (1936-1982), è una delle maggiori glorie della letteratura francese contemporanea. Venuto giovanissimo agli onori letterari con il suo romanzo d’esordio, Le cose (1965), dal 1967 membro dell’ Oulipo (Ouvroir di Litterature Potentielle), è autore, tra gli altri, de La disparition (1969), W ou le souvenir d’enfance (1975), Je me souviens (1978); il suo romanzo più celebre, La vita istruzioni per l’uso (1978) è stato tradotto in tutto il mondo. Nato e vissuto a Parigi, figlio di ebrei polacchi, Georges Perec aveva un’inconfondibile barbetta crespa e molta passione per l’enigmistica.

Pubblicazioni dell'autore
Georges Perec, Pierre Lusson, Jacques Roubaud

Breve trattato sulla sottile arte del go

euro 14,25
Georges Perec

La bottega oscura

euro 15,20
Georges Perec

Un uomo che dorme

euro 13,30
Volumi della stessa collana