Catalogo / Crisi come arte di governo

Crisi come arte di governo
ISBN 9788822909923
2018, pp. 128
E-book PDF con Adobe DRM  
€ 10,40
Altre edizioni
Acquista ebook
Disponibile anche su Torrossa
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

La crisi domina il passaggio d’epoca che stiamo vivendo. È in crisi l’economia, ma sono in crisi anche la politica, almeno per come l’abbiamo conosciuta nel secolo scorso, e le nostre stesse esistenze individuali, rese vulnerabili dalle oscillazioni del mercato del lavoro e dal disfarsi dei legami sociali e politici ereditati dalla modernità. Eppure, contrariamente a quanto una certa tradizione vorrebbe indurci a pensare, questa crisi non passa: sembra permanente, senza vie d’uscita e senza alternative. Ricostruendo una genealogia politica del termine che spazia dal mondo greco all’odierno neoliberalismo, questo libro intende dimostrare che la krisis, nel suo significato di «decisione» tra rivoluzione e conservazione, è una peculiarità dell’epoca moderna, mentre, in origine come oggi, il concetto di «crisi» si è dimostrato uno fra i più efficaci strumenti di disciplinamento sociale, di amministrazione dell’ordine. Il percorso analitico dell’autore, che si snoda da Platone ad Hayek, dalla scienza giuridica e medica dell’antichità fino all’attuale tecnocrazia, passando per le «armi della critica» di Marx e Gramsci, giunge infine, con Benjamin e Foucault, a individuare nella precarietà come arte di governo la «forma di vita» propria della crisi. Ma non elude la più pragmatica delle domande: «Come riaprire il campo delle alternative politiche?».

Indice
  • Introduzione
  • Krisis –- Crisi come dispositivo
    • Il giudizio forense
    • Il giudizio medico – Modernità –- Prima della Rivoluzione
    • Nuova vita: l’uso della crisi in Marx
    • Crisi come Interregno: Gramsci
    • Filosofia della crisi
    • La crisi neoliberale – Forme di vita
    • Precariato
    • La Parigi del Secondo Impero: l’eroe e il cosmo
    • Per un altro cosmo: decisione senza giudizio – Indice dei nomi
L'autore
Dario Gentili

Dario Gentili insegna Filosofia morale presso l’Università Roma Tre. Ha pubblicato le monografie: Topografie politiche. Spazio urbano, cittadinanza, confini in Walter Benjamin e Jacques Derrida (Quodlibet, 2009); Italian Theory. Dall’operaismo alla biopolitica (il Mulino, 2012); Crisi come arte di governo (Quodlibet, 2018); Il tempo della storia. Le tesi Sul concetto di storia di Walter Benjamin (Quodlibet, 2019).

Pubblicazioni dell'autore
Dario Gentili

Il tempo della storia

euro 20,90
Dario Gentili

Crisi come arte di governo

euro 15,20
Dario Gentili

Topografie politiche

€ 20,00
Volumi della stessa collana