Catalogo / Periferie del cambiamento

Periferie del cambiamento
Traiettorie di rigenerazione tra marginalità e innovazione a Milano
Con contributi di Chiara Bartolozzi, Cristina Chiavarino e Erika Lazzarino. Reportage fotografici di Alberto Dedè e Bruno Pulici
ISBN 9788822911476
2020, pp. 180
E-book PDF con Adobe DRM  
€ 16,80
Altre edizioni
Acquista ebook
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

Cosa significa indagare la periferia? Cosa si intende oggi con il termine «periferico» quando osserviamo la città? Quali strumenti possono essere messi in campo per conoscere e attivare questi territori? Quali prospettive possono orientare nuovi progetti e politiche?
Il volume esplora il significato e il ruolo delle periferie urbane nella città contemporanea, prendendo avvio da un’esperienza di ricerca e attivazione durata oltre due anni in diversi quartieri di Milano, maturata all’interno del programma Lacittàintorno di Fondazione Cariplo. A partire da una riflessione pratica e teorica sull’indagine territoriale collaborativa come strumento per la costruzione di un sapere locale e partecipato, il presente studio approfondisce tre territori paradigmatici: il quartiere Adriano, una periferia delle grandi espansioni urbane incompiute, il quartiere Corvetto, una storica periferia dell’edilizia pubblica posta ai bordi agricoli della città, e via Padova, una periferia dal denso tessuto abitativo privato caratterizzata dal fenomeno dell’immigrazione. Tre esplorazioni che mettono al lavoro diverse prospettive di lettura – spaziale e urbanistica, delle politiche urbane e dei processi dal basso, antropologica e sociale – per interpretare la complessità della città, i diversi modi di abitarla e le possibili traiettorie di trasformazione.

Indice
  • Giovanni Fosti, Premessa
  • Francesca Cognetti, Daniela Gambino, Jacopo Lareno Faccini, Introduzione

  • Prima parte. Ricercare per attivare

  • Francesca Cognetti, Quale conoscenza per le periferie? Un approccio per rigenerare luoghi inclusivi
    • Ricerca e costruzione di politiche. Ricercare per attivare; Mappare le periferie, rappresentarle «da dentro»; La costruzione di immagini per il cambiamento. Fotografie del futuro; Forme e produzione della conoscenza per le periferie; La ricerca nella prospettiva del progetto. Spazi abilitanti e quadri strategici

  • Jacopo Lareno Faccini, L’indagine collaborativa territoriale: un toolkit per una ricerca trasformativa
    • Una cassetta degli attrezzi da rinnovare; Local Inquiry & Mapping: prime immagini dal territorio; Situating & Engaging: rappresentazioni e immaginari a confronto; Visioning & Reporting: visualizzare e condividere scenari di cambiamento; Enabling: formazione attiva per lavorare sulla capacità degli attori; Una cassetta degli attrezzi per le politiche
    • Approfondimenti: Rappresentare il quotidiano per costruire nuove visioni per la città

  • Seconda parte. Tre territori paradigma della periferia contemporanea

  • Daniela Gambino, La periferia delle grandi trasformazioni urbane. Adriano, un territorio che si scopre quartiere tra aspettative e potenzialità
    • Adriano, un territorio di passaggio costituito da sistemi ambientali e spazi dell’abitare diversi; Dentro a un processo di trasformazione urbana ancora in evoluzione; Ricomporre per interpretare il quartiere tra spazi, relazioni urbane e reti; Verso la dimensione progettuale: un quartiere di qualità al centro di un sistema territoriale complesso; Reportage fotografico di Alberto Dedè e Bruno Pulici
    • Approfondimenti: Gli abitanti di Adriano 58 Approfondimenti: La rete degli attori e i sistemi di interdipendenze

  • Erika Lazzarino, La periferia nella città che cambia. Tra identità in definizione e spinte a trasformarsi
    • Le diverse dimensioni dell’appartenenza; Via Padova, tra spinte alla trasformazione e attivazione dal basso; Velocità del cambiamento e prospettive di rigenerazione urbana inclusiva; Reportage fotografico di Alberto Dedè e Bruno Pulici
    • Approfondimenti: Le reti di via Padova e il parco Trotter
    • Approfondimenti: La via Padova migrante

    • Jacopo Lareno Faccini, La periferia della città pubblica in trasformazione. Corvetto: nel tempo delle politiche si ricompone una nuova periferia
    • A dieci minuti dal centro, a un passo dalla campagna – un itinerario; Corvetto, una periferia di tasselli in attesa di politiche; Corvetto come territorio di sperimentazione per le politiche pubbliche; Politiche urbane emergenti: la centralità dei network e il nodo irrisolto dell’Edilizia Residenziale Pubblica; Nel territorio si ricompongono le politiche delle reti: prospettive di sviluppo per i tasselli di Corvetto; Reportage fotografico di Alberto Dedè e Bruno Pulici
    • Approfondimenti: Tracce di polarizzazione a Corvetto
    • Approfondimenti: Progetti e vocazioni emergenti di Corvetto

  • Terza parte. Periferie in prospettiva

  • Francesca Cognetti, Di cosa parliamo quando parliamo di periferie. I gradienti di perifericità
    • Periferie al plurale; Un arcipelago di periferie. I gradienti di perifericità; Periferie e città, la limitazione dell’esperienza; Periferie, le risorse che non vediamo. Nuovo protagonismo sociale e laboratori di progettualità

  • Francesca Cognetti, Jacopo Lareno Faccini, Milano periferie. Mappare i gradienti di perifericità
    • Mappe come potenziale aperto; Mappe di periferie: esperimenti in corso; Vulnerabilità, dotazioni del welfare materiale e accessibilità: descrivere le condizioni di perifericità; Mappare gli abitanti e le condizioni dell’abitare in periferia; Mappare le dotazioni urbane della periferia e i livelli di connessione territoriale; Rappresentare per progettare. Costruire un discorso di politiche sulle periferie
    • Approfondimenti: Programma Lacittàintorno di Cristina Chiavarino e Chiara Bartolozzi

  • Francesca Cognetti, La rigenerazione urbana come leva in contesti marginali
    • Quale rigenerazione urbana; Agganciare il nodo dello spazio al nodo delle capacità; Riallineare le velocità, fare entrare la città nelle periferie e le periferie nella città; Valorizzare nuove forme di conoscenza del territorio come strumento per orientare l’azione; Formare laboratori di innovazione delle politiche per le periferie

  • Bibliografia
  • Crediti
Francesca Cognetti

Francesca Cognetti è urbanista e professore associato in Tecnica e pianificazione urbanistica presso il Politecnico di Milano. Conduce attività di ricerca e consulenza su casa, abitare e sviluppo delle periferie, sul ruolo dell’università e la produzione di conoscenza e democrazia, sulla partecipazione sociale e le pratiche informali di produzione della città. Ha approfondito i suoi percorsi attraverso approcci di ricerca responsabile, con un’attenzione particolare ai contesti fragili e marginali. Ha curato For rent. Politiche e progetti per la casa accessibile a Milano (con Anna Delera, Mimesis, 2017).

Daniela Gambino

Daniela Gambino è architetto e urbanista, si occupa di progettazione e pianificazione urbanistica, paesaggistica e urbana, in particolare di spazi aperti e infrastrutture leggere. Collabora a diverse attività di ricerca presso il Politecnico di Milano e, come consulente e libera professionista, con pubbliche amministrazioni ed enti privati. È coautrice dei volumi Quando l’autostrada non basta (Quodlibet, 2013), La città degli orti (Quodlibet, 2020) e Periferie del cambiamento (Quodlibet, 2020).

Jacopo Lareno Faccini

Jacopo Lareno Faccini è urbanista, ricercatore e socio della cooperativa Codici Ricerca e Intervento. Collabora a diverse attività di ricerca con il Politecnico di Milano e, come progettista e consulente, si occupa di politiche abitative, azione locale, ricerca territoriale e sviluppo urbano in contesti marginali. Ha sperimentato sul campo approcci partecipativi alla rigenerazione urbana, accompagnando e sostenendo le reti locali nei processi di attivazione territoriale.

Pubblicazioni dell'autore
Francesca Cognetti, Daniela Gambino, Jacopo Lareno Faccini

Periferie del cambiamento

euro 26,60
Mario Cucchi, Daniela Gambino, Antonio Longo

La città degli orti

euro 26,60
Arturo Lanzani, Alessandro Alì, Daniela Gambino, Antonio Longo, Anna Moro, Christian Novak, Federico Zanfi

Quando l'autostrada non basta

euro 33,25
Volumi della stessa collana