Catalogo / Attraverso la storia dell’estetica
Vol. III: dall’Ottocento a oggi

Attraverso la storia dell’estetica
Vol. III: dall’Ottocento a oggi
ISBN 9788822912787
2021, pp. 464
E-book PDF con Adobe DRM  
€ 16,20
Altre edizioni
Acquista ebook
Disponibile anche su Torrossa
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

Questo è il terzo e ultimo volume di una Storia dell’estetica moderna iniziata con un primo volume, Dal Settecento al Romanticismo, e proseguita con un secondo, Da Kant a Hegel. Anche in questo caso, come nei precedenti, non si tratta di una storia concepita come un manuale, ma come una serie di saggi, che, se non hanno la pretesa di coprire tutti gli autori che si sono occupati di estetica dalla seconda metà dell’Ottocento a oggi (cosa del resto pressoché impossibile anche in un manuale), in compenso offrono un approfondito sguardo su molti autori e problemi centrali degli ultimi centocinquant’anni. Si inizia con due ampi saggi dedicati all’idea di genio e all’estetica di un’arte di solito abbastanza trascurata dai teorici, la scultura. Si passa poi ad autori importanti in un contesto internazionale ma spesso poco discussi nelle storie dell’estetica: il grande conoscitore d’arte Giovanni Morelli e il suo “metodo”; l’influsso di John Ruskin sull’estetica italiana; le teorie di un filosofo dimenticato ma ai suoi tempi notevole come Eduard von Hartmann o la curiosa Estetica del Diritto del giurista Heinrich Triepel. Vengono poi gli italiani: Benedetto Croce e Giovanni Gentile, e i grandi protagonisti dell’estetica post-crociana: Luigi Pareyson, Luciano Anceschi, Cesare Brandi, ma anche Jean-Paul Sartre, W.J.T. Mitchell e le discussioni sul Postmoderno. Per concludere con una serie di saggi sull’estetica analitica anglo-americana dell’ultimo cinquantennio.

Indice
  • Premessa
  • 1. Il Genio nell’età senza più geni
  • 2. L’estetica della scultura
  • 3. Giovanni Morelli e l’estetica positivistica
  • 4. La teoria dei sentimenti apparenti nella Filosofia del Bello di Eduard von Hartmann
  • 5. La presenza di Ruskin nell’estetica italiana
  • 6. Croce, Gentile e la “Morte dell’arte”
  • 7. Tre letture filosofiche del Faust
  • 8. Schopenhauer e Thomas Mann
  • 9. Enzo Paci lettore di Thomas Mann
  • 10. Estetica e Diritto: Heinrich Triepel
  • 11. Il ruolo di Luigi Pareyson nell’estetica italiana del Novecento
  • 12. Sulla genesi del metodo di Luciano Anceschi
  • 13. Brandi dopo la fine
  • 14. Il vero Postmoderno è il Moderno
  • 15. Separazione e commistione delle arti in Jean-Paul Sartre
  • 16. Una discussione mancata con W.J.T. Mitchell
  • 17. L’estetica di H.G. Gadamer tra Kant e Hegel
  • 18. Analitici e Continentali, in estetica, venti anni fa
  • 19. La definizione dell’arte
  • 20. La critica all’esperienza estetica nella filosofia angloamericana
  • 21. Estetica analitica e arte di massa
  • 22. Contro la bellezza
  • Indice dei nomi
L'autore
Paolo D’Angelo

Paolo D’Angelo è professore ordinario di Estetica presso il Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo dell’Università Roma Tre. Dirige la rivista “Aesthetica Preprint” e collabora al quotidiano “Domani”. Per i nostri tipi, ha pubblicato, oltre ai primi due volumi di Attraverso la storia dell’estetica (vol. I, Dal Settecento al Romanticismo; vol. II Da Kant a Hegel; vol. III Dall’Ottocento a oggi): Filosofia del paesaggio 2010, 2014 (traduzione giapponese 2018); Ars est celare artem. Da Aristotele a Duchamp, 2014, 2005; Le arti nell’estetica analitica, 2008; Cesare Brandi. Critica d’arte e filosofia, 2006. Gli altri suoi lavori più recenti sono: Paesaggio. Teorie, storie, luoghi, Laterza, 2021; La tirannia delle emozioni, Il Mulino, 2020; Sprezzatura. Concealing the Effort of Art from Aristotle to Duchamp, Columbia University Press, 2018.

Pubblicazioni dell'autore
Paolo D’Angelo

Il problema Croce

euro 20,90
Paolo D’Angelo

Filosofia del paesaggio

euro 14,25
Paolo D’Angelo

Ars est celare artem

euro 12,82
Paolo D’Angelo

Filosofia del paesaggio

€ 18,00
Paolo D’Angelo

Cesare Brandi

euro 15,20
Paolo D’Angelo

Ars est celare artem

€ 16,00
Volumi della stessa collana