Catalogo / The Italian Dream

The Italian Dream
L'Italia nello specchio della paraletteratura contemporanea
ISBN 9788822913883
2023, pp. 272
E-book PDF con Adobe DRM  
€ 13,20
Altre edizioni
Acquista ebook
Disponibile anche su Torrossa
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

L’apprezzamento per lo stile italiano ha valicato i confini del Food, Fashion, Furniture ed è visibile ovunque nella cultura globale. Ma come è nata, e perché si è diffusa, questa voglia di italianità? Questo libro cerca una risposta nella letteratura commerciale, «scoprendo» che è dagli anni Settanta che nel mondo si è sviluppata una vasta produzione culturale basata su trame e personaggi legati all’Italia. Tali opere, spesso ignorate o sconosciute nel nostro paese, hanno notevolmente contribuito alla creazione nell’immaginario globale del sogno della diversità italiana. Perché, anche in ambiti lontani dalla fiction, è questo che i prodotti italiani e le loro copie contraffatte vendono al pubblico globale: un sogno di alterità, un’effimera sensazione di sollievo rispetto all’assenza di progettualità che ci circonda, per la quale non sono pensabili alternative (Mark Fisher: «È più facile immaginare la fine del mondo che la fine del capitalismo»). Allora, a proposito dell’Italian Dream, forse proprio la paraletteratura può permetterci di afferrare, attraverso una visione del mondo sfrontatamente superficiale, le ragioni dell’innamoramento globale per il nostro paese.

Indice
  • Introduzione
  • Parte I. Sogno italiano e paraletteratura
  • 1. Paraletteratura e italianità. Un’antica quistione
  • 2. Gli anni Settanta: una nuova percezione dell’italianità
  • 3. L’Italia non è il mondo. Il sogno della diversità italiana
  • 4. I testi selezionati
  • Parte II. La funzione sociale
  • 5. Il pubblico paraletterario: una visione attiva
  • 6. Arte, sogni e bisogni sociali: interazionismo simbolico e letteratura
    • 6.1. Giocare a essere italiani
  • 7. Visioni dell’Italia. Il paese della Grande Tradizione
    • 7.1. Morris L. West, The Devil’s Advocate (1959): Italy as «A place for God»
    • 7.2. Irving Stone, The Agony and the Ecstasy (1961): il Paese della Grande Cultura
  • 8. Visioni dell’Italia. Il sogno dell’autenticità salvifica
    • 8.1. Gli anni Novanta: sognarsi in Toscana: 8.1.1. Frances Mayes, Under the Tuscan Sun (1996); 8.1.2. Dava Sobel, Galileo’s Daughter (1999)
    • 8.2. Anni Duemila: l’Italia e la fiction, un pattern consolidato: 8.2.1. Adriana Trigiani, Big Stone Gap (2000), Very Valentine (2009): sogno italiano e dimensione etnica; 8.2.2. Elizabeth Gilbert, Eat, Pray, Love (2006): il pattern è svelato; 8.2.3. John Grisham, Playing for Pizza (2007): il sogno al maschile
    • 8.3. Oltre il genere. Italia e mainstream; 8.3.1. André Aciman, Call Me by Your Name (2007); 8.3.2. Jess Walter, Beautiful Ruins (2012); 8.3.3. Jhumpa Lahiri, In altre parole (2015)
    • 8.4. Verso il 2020. La fine del sogno?; 8.4.1. Alyssa Palombo, The Most Beautiful Woman in Florence (2017); Melodie Winawer, The Scribe of Siena (2017); Mario Giordano, Auntie Poldi and the Sicilian Lions (2016): sogno italiano e letteratura di genere; 8.4.2. Delia Ephron, Siracusa (2016): lontani dal sogno
  • Parte III. Il paese degli stereotipi
  • 9. Stereotipi, linguaggio e rappresentazioni ideologiche
  • 10. Gli stereotipi sull’Italia attraverso la letteratura
    • 10.1. The Disunited States of Italy: Mario Puzo, The Sicilian (1984)
    • 10.2. The amoral familism: Donna Leon, Acqua Alta (1996); Michael Dibdin, Ratking (1988); Magdalen Nabb, Property of Blood (1999); Elizabeth George, Just One Evil Act (2013)
  • 11. Gli stereotipi in positivo
  • 12. Orientalismo?
  • 13. Il sogno della mediazione e la trappola del folclore mediterraneo
  • 14. L’Italia più visibile
    • 14.1. Il prezzo della transculturazione
    • 14.2. L’Italia raccontata dagli italiani
  • Conclusioni
  • Bibliografia
L'autore
Giacomo Agnoletti

Giacomo Agnoletti è nato a Firenze nel 1969. Dopo la laurea in Economia, ha lavorato a lungo nel settore Tessile-Moda. In seguito ha compiuto studi in Italianistica, conseguendo il dottorato di ricerca in Critica letteraria presso l’Università di Trento. Ha pubblicato articoli in riviste e volumi collettanei, soprattutto sui rapporti fra letteratura, sociologia ed economia. Attualmente insegna letteratura italiana in un liceo di Prato.

Pubblicazioni dell'autore
Giacomo Agnoletti

The Italian Dream

euro 20,90
Volumi della stessa collana