Catalogo / Diritti e spazio pubblico nella città metropolitana

Diritti e spazio pubblico nella città metropolitana
Roma e altri paesaggi
A cura di Andrea Bruschi e Paola Veronica Dell’Aira
ISBN 9788822914286
2023, pp. 280
E-book PDF con Adobe DRM  
€ 14,40
Altre edizioni
Acquista ebook
Disponibile anche su Torrossa
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

In seguito all’Unità d’Italia, Roma è cresciuta esponenzialmente fino ad assumere la dimensione metropolitana che oggi la caratterizza. Se fino agli anni Ottanta del Novecento il Raccordo Anulare rappresentava il limite sul quale si abbracciavano i grappoli della periferia marginale, negli ultimi quaranta anni la città si è allargata alla provincia, ramificandosi lungo le grandi infrastrutture. Oggi il suo volto di Città metropolitana è l’orizzonte sul quale si giocano i destini e le sfide vitali di una Roma in crisi, alla ricerca di una fisionomia nuova che ne rilanci il ruolo di capitale europea.
La metropoli romana pone inoltre, agli studiosi e ai progettisti, problemi nuovi, in un panorama nel quale la dimensione paesaggistica assume un ruolo chiave, segnato dalla prevalenza dello spazio non costruito sull’urbanizzato. È un non costruito in bilico fra la fagocitazione nel magma della città diffusa e nuovi portati di senso, potenzialità latenti e valori possibili, rimasti inespressi o non ancora del tutto emersi. Nelle frange esterne, alle figure urbane della dispersione e della frammentazione del costruito si associano assetti sociali complessi, sorgono disuguaglianze che tratteggiano una città di disequilibri; mentre, nello spazio aperto e nella sua dimensione pubblica, si consolida la negazione del diritto alla città come luogo di relazioni. Il volume propone una riflessione interdisciplinare sui problemi e sui possibili indirizzi di ricerca e progetto indotti dal nuovo paradigma della Roma metropolitana, attraverso i temi dello spazio pubblico, della mobilità, della città attiva e creativa, delle iniziative dei cittadini.

Indice
  • Andrea Bruschi, Paola Veronica Dell’Aira, Una riflessione su Roma metropoli, alla distanza
  • Temi e questioni aperte di Roma Capitale
  • Andrea Bruschi, Roma a quindici anni dal Piano Regolatore
  • Paola Veronica Dell’Aira, Tra le pieghe di Roma Capitale. Interventi sistemici e città sospesa
  • Luca Porqueddu, Ri-significazioni e nuove rappresentazioni di Roma Capitale
  • Città metropolitana e spazio pubblico
  • Andrea Bruschi, Forme e paesaggi del vuoto. Una lettura di Roma metropoli
  • Gaia Nerea Terlicher, Microclimi urbani
  • Giovanni Rocco Cellini, Eco-recinti urbani per una nuova alleanza tra architettura e energia
  • Muoversi nella città espansa
  • Luca Montuori, Spazi, reti, città: la mobilità e l’urbano
  • Paola Veronica Dell’Aira, Ripensare la quota urbana. Attraversamenti
  • Giorgio Pulcini, Alla conquista dell’Est
  • Metropoli attiva e creativa
  • Sara Marini, Abitare il monumento
  • Carlo Berizzi, Acqua e spazi pubblici per una nuova ecologia urbana: demolire, rigenerare, costruire
  • Paola Guarini, Play-between. Intermezzi inclusivi
  • Cittadini, diritti, uguaglianza
  • Carlo Cellamare, Ripensare i territori e lo sviluppo locale delle periferie a partire dalle progettualità latenti
  • Daniela De Francesco, Piattaforme interattive per censire l’immaginario sociale
  • Spazi della comunicazione. Una conversazione con Mario Morcellini, a cura di Paola Veronica Dell’Aira
Volumi della stessa collana