Catalogo / Causazione e intenzionalità

Causazione e intenzionalità
Modelli di spiegazione causale nella filosofia dell'azione contemporanea
ISBN 9788874622641
2009, pp. 168
140x215, brossura
€ 18,00
€ 15,30 (prezzo online -15%)
Acquista
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

È possibile una spiegazione causale dei comportamenti intenzionali? Attraverso l’analisi delle più influenti teorie dell’azione, sviluppatesi negli ultimi cinquant’anni nel campo della filosofia analitica, questo volume si prefigge di dare una risposta a tale quesito.
Secondo il modello di spiegazione causale classico si può render conto di un’azione in termini di cause ed effetti quando viene fornito il desiderio sulla base del quale si agisce e si fa riferimento alla credenza relativa al modo in cui realizzare tale desiderio. Si è dimostrato tuttavia che questo schema è inadeguato a spiegare l’agire umano e a risolvere alcune delle difficoltà cui va incontro la teoria causale nella spiegazione di fenomeni intenzionali come le azioni. Nella sua versione classica, dunque, la teoria causale ha lasciato scoperto il fianco alle critiche della teoria “contestualista” o “intenzionale”, secondo cui l’azione può essere compresa solo se messa in relazione ad un “contesto” di motivazioni, con le quali essa intrattiene un rapporto concettuale e non causale. Questo libro, sostenendo una visione causalista dell’azione, ha lo scopo di mostrare come sia possibile parlare di ragioni e azioni in termini di rapporti causali, nonostante l’imprescindibile carattere normativo delle descrizioni d’azioni.

L'autore
Jlenia Quartarone

Jlenia Quartarone, Dottore di ricerca in filosofia, è stata Research Scholar all’University of Nebraska, Lincoln e poi presso la cattedra di Robert Audi all’University of Notre Dame. Svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Roma Tre. Le sue pubblicazioni vertono sui temi della filosofia analitica dell’azione e delle teorie della mente.

Volumi della stessa collana