Catalogo / Introduzione alla critica dell'economia politica

Introduzione alla critica dell'economia politica

A cura di Marcello Musto
Traduzione di Giorgio Backhaus

ISBN 9788874623242
2010, pp. 144
120x180 mm, brossura con bandelle
€ 12,00
€ 10,20 (prezzo online -15%)
Acquista
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

L’Introduzione alla critica dell’economia politica contiene il più esteso pronunciamento di Marx sulle questioni metodologiche. Le riflessioni sulla concezione della storia, sull’individuo sociale, sulla produzione e sullo sviluppo ineguale tra i rapporti economici e quelli artistici, elaborate in questo scritto, lo hanno reso uno snodo obbligato per tutti gli interpreti e i lettori di Marx.
In una fase in cui Marx, messo da parte dopo il 1989, viene riscoperto, mentre le categorie politiche e storiche che emergono dalla sua opera riacquistano importanza per la comprensione delle dinamiche del modo di produzione capitalistico, questo testo accompagnato da un innovativo commentario – che ne ripercorre la genesi sulla scorta delle recenti scoperte filologiche della nuova edizione in lingua tedesca – costituisce un prezioso strumento critico per l’analisi del presente e una chiave di accesso al suo pensiero, anche per quanti non hanno avuto ancora modo di avvicinarsi ai suoi scritti.

L'autore
Karl Marx

Karl Marx (1818-1883) si laureò in filosofia nel 1841 e svolse, nel corso di tutta la sua esistenza, un’intensa attività giornalistica e politica. Dal 1851 al 1862, fu corrispondente del quotidiano «New-York Tribune» e, dal 1864 al 1872, fu il principale esponente dell’Associazione internazionale degli operai. Tra le sue opere maggiori figurano Il manifesto del partito comunista (1848, con Engels), Il diciotto Brumaio di Luigi Bonaparte (1852) ed il libro primo de Il capitale (1867); mentre tra i suoi manoscritti incompiuti più celebri vi sono i Manoscritti economico-filosofici del 1844, L’ideologia tedesca (1845-46 con Engels), i Grundrisse (1857-58) ed i libri secondo e terzo de Il capitale (pubblicati da Engels rispettivamente nel 1885 e nel 1894).

Pubblicazioni dell'autore
Volumi della stessa collana