Catalogo / Alle radici della parola

Alle radici della parola
L'origine del linguaggio tra evoluzione e scienze cognitive
Prefazione di Antonino Pennisi
ISBN 9788874624539
2012, pp. 200
140x215 mm, brossura
€ 20,00
€ 17,00 (prezzo online -15%)
Acquista
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

Questo volume difende l’idea secondo cui cognizione, socialità, comunicazione e linguaggio sono intimamente connessi, tanto da sostenere che proprio il tipo di socialità sviluppato dai nostri antenati ha permesso al linguaggio di evolversi gradualmente da sistemi di comunicazione precedenti. I processi di complicazione continua, che hanno portato al linguaggio umano così come noi oggi lo conosciamo, dipendono da un’asimmetria fra produzione e comprensione. Tale percorso, fondato su abilità cognitive non specificamente linguistiche, seguendo un movimento a spirale ricorsivo-ascendente, ha permesso l’auto-elevazione (bootstrapping) da sistemi di comunicazione più semplici a sistemi più complessi; tutto ciò consente di render conto della complessità linguistica in chiave evoluzionistica.
L’intento del volume è duplice: da una parte presentare uno scenario possibile per descrivere lo sviluppo delle abilità linguistiche nella nostra specie che, all’insegna di un genuino naturalismo, presenta un’ipotesi di evoluzione senza soluzioni di continuità tra comunicazione animale e linguaggio umano; dall’altra parte tematizzare un’idea di linguaggio che ha importanti ripercussioni nel dibattito più generale sulla mente e sulla natura umana.

Indice
  • Prefazione di Antonino Pennisi – Introduzione – 1. Alle origini del linguaggio – 2. La meccanica del linguaggio. Aspetti articolatori – 3. La meccanica del linguaggio. Aspetti motori – 4. Emozioni e Comunicazione – 5. Simulazione e Linguaggio – 6. Dalla comunicazione al linguaggio
L'autore
Maria Primo

Maria Primo è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze cognitive e della Formazione dell’Università di Messina. Ha curato con Francesco Ferretti il volume Linguaggio naturale e selezione darwiniana (Roma 2010), è inoltre autrice di vari articoli sull’origine della comunicazione umana.

Volumi della stessa collana