Catalogo / Setta

Setta
Scuola di tecnica drammatica
ISBN 9788874626557
2015, pp. 440
160x225, brossura con bandelle
€ 32,00
€ 27,20 (prezzo online -15%)
Acquista
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

Setta ha una finalità trasparente e dichiarata: la scuola; e una struttura intimamente connessa a questa finalità: gli esercizi e le giornate.
L’eserciziario giornaliero che compone l’opera tende sì alla fondazione di una scuola di tecnica drammatica, ma questa scuola: a) non è la scuola dell’autrice; b) non è un luogo in cui si impara a diventare attori apprendendolo dalla bocca di maestri di quest’arte; c) non è nemmeno un luogo; d) è una dimensione della conoscenza, non uno snodo nella trasmissione della stessa.

Una formula come: spazio collettivo ma non comunitario (ovvero non affettivo) volto allo sviluppo di una conoscenza agonistica (ovvero non pacificata) della realtà, potrebbe qualificare la sobria visione di Claudia Castellucci, equidistante da ogni tentazione magistrale così come da quella passiva e corriva tradizione che consiste nel distillare piamente, ad usum puporum, un lascito dalla propria esperienza, e attenta invece soprattutto al paradossale meccanismo della «setta»: un procedimento acritico destinato strutturalmente a produrre le condizioni soggettive dell’azione. Anche dell’azione teatrale.


Cinquantanove giorni
Diciotto materie
Trecentonovantasei esercizi
Ventinove discorsi

L'autore
Claudia Castellucci

Claudia Castellucci fonda nel 1981 la Socìetas Raffaello Sanzio assieme a Romeo Castellucci e Chiara Guidi. Per la compagnia compone testi drammatici e teorici, ed è interprete in diversi spettacoli. Ha creato scuole di tecnica drammatica di cui Setta costituisce la summa. Ha pubblicato, oltre a numerosi testi teatrali, i volumi: Il teatro della Socìetas Raffaello Sanzio: dal teatro iconoclasta alla super-icona (con Romeo Castellucci, Ubulibri 1992), Uovo di bocca. Scritti lirici e drammatici (Bollati Boringhieri 2000), Epopea della polvere (con Romeo Castellucci e Chiara Guidi, Ubulibri 2001), Les Pèlerins de la matière, théorie et praxis du théâtre (con Romeo Castellucci, Les Solitaires Intempestifs 2001), The Theatre of Socìetas Raffaello Sanzio (con Romeo Castellucci, Chiara Guidi, Joe Kelleher e Nicholas Ridout, Routledge 2007).

Volumi della stessa collana