Catalogo / Gusto

ISBN 9788874627226
2015, pp. 72
120x180 mm, brossura con bandelle
€ 10,00
€ 9,50 (prezzo online -5%)
Acquista
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

Un luogo comune vuole che il gusto sia l’organo con cui conosciamo la bellezza e godiamo delle cose belle. Dietro questa pacifica facciata, il saggio di Agamben mette invece a nudo la dimensione tutt’altro che rassicurante di una frattura che divide immedicabilmente il soggetto. All’incrocio di verità e bellezza, di conoscenza e piacere, il gusto appare come il sapere che non si sa e il piacere che non si gode. E, in questa nuova prospettiva, estetica ed economia, homo aestheticus e homo oeconomicus, rivelano una segreta e inquietante complicità.

L'autore
Giorgio Agamben

Giorgio Agamben è filosofo e scrittore. La sua opera è tradotta e commentata in tutto il mondo. Con il progetto Homo sacer ha segnato una svolta nel pensiero politico contemporaneo.
Tra le sue opere pubblicate da Quodlibet: A che punto siamo? L’epidemia come politica (2020), Intelletto d’amore (con Jean-Baptiste Brenet, 2020), Homo sacer. Edizione integrale (2018), Che cos’è la filosofia? (2016), Gusto (2015), Idea della prosa (nuova edizione aumentata, 2002-2013, 2020), L’uomo senza contenuto (1994, 2013), Bartleby, la formula della creazione (con Gilles Deleuze, 1993, 2012).

Pubblicazioni dell'autore
Giorgio Agamben

A che punto siamo?

euro 9,50
Giorgio Agamben

Idea della prosa

euro 14,25
Giorgio Agamben, Jean-Baptiste Brenet

Intelletto d’amore

euro 11,87
Giorgio Agamben

Homo sacer

euro 66,50
Giorgio Agamben

Che cos'è la filosofia?

euro 15,20
Giorgio Agamben

Idea della prosa

€ 16,50
Giorgio Agamben

L’uomo senza contenuto

euro 11,87
Gilles Deleuze, Giorgio Agamben

Bartleby, la formula della creazione

euro 7,60
Giorgio Agamben

Idea della prosa

€ 15,00
Giorgio Agamben

L’uomo senza contenuto

€ 14,00
Gilles Deleuze, Giorgio Agamben

Bartleby, la formula della creazione

€ 10,00
Volumi della stessa collana