Catalogo / L'antiziganismo

L'antiziganismo
ISBN 9788874627332
2015, pp. 112
140x215 mm, brossura
€ 14,00
€ 11,90 (prezzo online)
Acquista
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

Un ghostbuster si aggira per l’Europa: l’antiziganismo. Come ogni razzismo, l’antiziganismo combatte un fantasma, gli “zingari”, che esso stesso ha evocato. Ma, come in ogni caccia ai fantasmi sociali, esso ha bisogno di corpi materiali e tangibili su cui far presa: così, in tempi e luoghi diversi, suoi capri espiatori sono state e sono quelle persone che si addensano in una nuvola identitaria e si dicono rom, sinti, manuš, calons, travellers, romaničel… Questi soggetti a volte soccombono, a volte sfuggono, a volte si adattano, a volte vincono, ma la loro vita terrena è votata all’autodifesa e la loro intelligenza deve essere quotidianamente dedicata al contenimento dell’antiziganismo che li perseguita; vi devono investire energie individuali e collettive. Quando l’antiziganismo offre loro delle pause, la tranquillità li rende finalmente cittadini.

Volume disponibile anche in versione elettronica. Acquista su: torrossa.it

L'autore
Leonardo Piasere

Leonardo Piasere è professore di Antropologia culturale all’Università di Verona, dove dirige il CREAa - Centro di Ricerche Etnografiche e di Antropologia applicata. Dal 2001 coordina il Seminario avanzato di “Studi culturali rom”.

Volumi della stessa collana