Catalogo / Testualità e metafora

Testualità e metafora
A cura di  Franco Lorenzi e Alejandro Marcaccio
ISBN 9788874627646
2014, pp. 192
140x215 mm, brossura
€ 18,00
€ 15,30 (prezzo online -15%)
Acquista
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

Negli ultimi trent’anni la ricerca linguistica ha dedicato un’attenzione particolare alla metafora, affiancando e influenzando i tradizionali studi di retorica e “nuova retorica”. L’analisi di questo intricato fenomeno tocca aspetti insieme verbali e concettuali, dal livello lessicale e sintattico fino a quello semantico, pragmatico e comunicativo. Essa si muove tipicamente tra i poli dell’analogia e della distintività, da un lato mettendo in luce la capacità dei meccanismi metaforici di collegare sistematicamente domini concettuali, dall’altro rilevando la produttività di senso che scaturisce dallo scarto, dal contrasto tra unità linguistiche in opposizione.
Gli articoli che presentiamo in questo volume raccolgono i risultati del lavoro svolto da un gruppo di ricercatori interessati alla linguistica testuale e ad un ambito degli studi sulla metafora che ha avuto, finora, un’attenzione ridotta: l’uso di metafore come strumenti testuali. Il punto di partenza è rappresentato dalla convinzione che l’uso di metafore sia legato alle strutture e alle strategie testuali e, in questo senso, l’esame puntuale di singoli testi si rivela illuminante; esso permette di scoprire e descrivere percorsi metaforici, soprattutto ponendosi nella prospettiva del ricevente, che si trova a individuare i momenti e i modi dell’interpretazione metaforica nella ricezione del testo. In breve, la dimensione testuale si dimostra complementare rispetto a quella lessicale (oggetto di studi approfonditi sulle espressioni idiomatiche e sulle collocazioni) e offre nuovi spunti per la comprensione del fenomeno.
Gli articoli toccano temi diversi, ma ugualmente rilevanti all’interno della ricerca linguistica sulla metafora: dalla divulgazione scientifica ai testi specialistici a carattere formativo, dagli ipertesti dedicati ai musei virtuali al discorso politico e sociale, dal racconto alla comunicazione orale accademica.

Testi di Paola Bonucci, Margherita Castelli, Franco Lorenzi, Alejandro Marcaccio, Diana Peppoloni.