Catalogo / Pontili Corviale

Pontili Corviale
Dispositivi per l'accessibilità dei territori metropolitani
ISBN 9788874628223
2016, pp. 96
148x210, brossura
€ 14,00
€ 13,30 (prezzo online -5%)
Acquista
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

Il progetto pontili nasce all’interno di una ricerca sui territori urbanizzati della Roma oltre GRA all’interno del Dipartimento di Architettura e Progetto Sapienza Università di Roma.
Il concetto classico di periferia si dimostra ormai inadeguato a interpretare i nuovi paesaggi metropolitani, che mostrano caratteri molto diversi rispetto al passato.
La riflessione sul "diritto all'accessibilità" ha costituito un filo rosso capace di evidenziare percezioni sociali della città largamente diffuse: marginalità spaziale, intesa come distanza dai "centri riconosciuti"; marginalità sociale, intesa come mancanza di connessione e scambio con contesti urbani caratterizzati da maggiori opportunità; scarsa qualità urbana e ambientale, intesa come carenza di spazi organizzati e presidiati; mancanza di spazi pubblici adatti alle nuove esigenze di questo nuovo tipo di "abitanti".
Con il laboratorio Corviale il progetto pontili è entrato in una fase di sperimentazione concreta.

Lucina Caravaggi

Lucina Caravaggi è Professore Ordinario di Architettura del Paesaggio nella Facoltà di Architettura di Sapienza Università di Roma, delegata per la Ricerca del Dipartimento di Architettura e Progetto, membro del Collegio del Dottorato di Ricerca in Paesaggio e Ambiente. Tra le pubblicazioni: Lo svincolo e la biodiversità, Alinea, 2012; Ricostruzione e governo del rischio. Piani di Ricostruzione post sisma dei Comuni di Lucoli, Ovindoli, Rocca di Cambio e Rocca di Mezzo (L’Aquila), Quodlibet, 2013 (con O. Carpenzano, A. Fioritto, C. Imbroglini, L. Sorrentino); Paesaggi dell’archeologia invisibile. Il caso del distretto Portuense, Quodlibet, 2014 (con C. Morelli), Pontili Corviale. Dispositivi per l'accessibilità dei territori metropolitani, Quodlibet, 2016 (con C. Imbroglini), Paesaggi socialmente utili. Accoglienza e assistenza come dispositivi di progetto e trasformazione urbana, Quodlibet, 2016 (con C. Imbroglini), Roma in movimento. Pontili per collegare territori sconnessi, Quodlibet, 2019 (con O. Carpenzano).

Cristina Imbroglini

Cristina Imbroglini è architetto, Phd, professore associato di Architettura del Paesaggio del Dipartimento di Architettura e Progetto presso la Facoltà di Architettura dell’Università Sapienza di Roma. Conduce attività di ricerca sul paesaggio assunto come campo privilegiato di sperimentazione progettuale e modalità di lavoro atta ad intercettare, mettere a fuoco e interpretare i mutamenti contemporanei che investono i territori metropolitani; i territori fragili, come le aree interne e i territori montani; il patrimonio storico-archeologico; le infrastrutture di produzione e distribuzione energetica, della mobilità, della logistica.

Pubblicazioni dell'autore
Cristina Imbroglini

Non è cosa facile creare con arte un giardino

€ 20,00
Lucina Caravaggi, Orazio Carpenzano

Roma in movimento

euro 30,40
Lucina Caravaggi, Cristina Imbroglini

Paesaggi socialmente utili

euro 32,30
Lucina Caravaggi, Cinzia Morelli

Paesaggi dell'archeologia invisibile

euro 30,40
Lucina Caravaggi, Orazio Carpenzano, Alfredo Fioritto, Cristina Imbroglini, Luigi Sorrentino

Ricostruzione e governo del rischio

euro 36,10
Volumi della stessa collana