Catalogo / Cammino tra le ombre

Cammino tra le ombre
Prefazione di Emanuele Trevi
Con uno scritto di Matteo Maria Zuppi
ISBN 9788874628773
2017, pp. 128
150x230 mm, brossura con bandelle
€ 14,00
€ 11,90 (prezzo online)
Altre edizioni
Acquista
Preferiti
     
StoreDB
Il libro

«Queste pagine sono semplicemente ciò che è inevitabile dire, ciò che è impossibile tacere».

Il progresso di un male senza cura è l’ineludibile pretesto per un confronto doloroso, serrato, a volte rabbioso, con sé stesso e con Dio.
In questa dialettica prende forma un documento di alto valore letterario e al tempo stesso un testo quasi religioso, duro e necessario, dove la scrittura, scarna ed essenziale, tenta di trovare una giustificazione al dolore, acquietandosi da ultimo in una rassegnazione che non ha nulla della sconfitta.


«Penso che queste pagine rappresentino il massimo che una persona possa spremere dal suo fato. Qualcosa che va addirittura oltre la felicità e l’infelicità. Anche per chi non ha avuto la fortuna di conoscerlo, le parole di Giovanni saranno un dono, un talismano, un’immagine indelebile di tutto ciò che in noi è umano, e dunque veramente necessario».
Dalla prefazione di Emanuele Trevi

L'autore
Giovanni Cenacchi

Giovanni Cenacchi (1963-2006) si è sempre occupato di montagna. Appassionato alpinista, autore di documentari, ha collaborato con le più importanti riviste del settore. Fra i suoi libri Dolomiti di Sesto e di Braies, il grande libro delle escursioni (Zanichelli 1998), I Monti Orfici di Dino Campana (Polistampa 2003), K2. Il prezzo della conquista (con Lino Lacedelli, Mondadori 2004), Teatri di guerra sulle Dolomiti. 1915-1917: guida ai campi di battaglia (con Mario Vianelli, Mondadori 2006). Con il documentario I cavalieri delle vertigini ha vinto nel 2000 il Film Festival della Montagna a Trento.

Volumi della stessa collana