Catalogo / Esoterismo e linguaggio mitologico

Esoterismo e linguaggio mitologico
Studi su Rainer Maria Rilke

Con una nota di Andrea Cavalletti

ISBN 9788886570480
2002, pp. 248
160x225 mm, brossura con bandelle
€ 19,00
Temporaneamente non disponibile
Preferiti
  
StoreDB
Il libro

«… Tutto questo è per me oggi il significato della parola mito. Una macchina che serve a molte cose, o almeno il presunto motore immobile e invisibile di una macchina che serve a molte cose, nel bene e nel male. È memoria, rapporto con il passato, ritratto del passato in cui qualche minimo scarto di linea basta a dare un’impressione ineliminabile di falso; e archeologia, e pensieri che stridono sulla lavagna della scuola, e che poi, talvolta, inducono a farsi maestri per provocare anche in altri il senso di quello stridore. Ed è violenza, mito del potere; e quindi è anche sospetto mai cancellabile dinanzi alle evocazioni di miti incaricate di una precisa funzione: quella, innanzitutto, di consacrare le forme di un presente che vuol essere coincidenza con un eterno ‘presente’». – F. J.

Forse nessuno come Jesi ha saputo tradurre il programma poetico di Rilke nella ricerca di una vita. Scienza mitologica e critica della letteratura divengono nei suoi saggi del tutto impossibili da separare; l’una viene attratta dall’altra, e la loro più intima tensione anima la forma inimitabile di questo libro.

Indice
  • Prefazione
  • 1. Scienza del mito e critica letteraria
  • 2. Esoterismo di Rilke
  • 3. Rilke romanziere: l’alchimista, lo spettro
  • 4. Le postille di Rilke a “Die Geburt der Tragödie” di Nietzsche
  • 5. Interrelazioni ermeneutiche fra i “Sonette an Orpheus” e le “Duineser Elegien”
  • 6. Heidegger e Rilke: “Zwiesprache” e “Andenken”
  • 7. Duino. Ipotesi di “rilking”
  • Appendice
    • I. L’identità del “Wechselbag” in “Klein Zaches gennant Zinnober” di E.T.A. Hoffmann
    • II. Romanticismo
L'autore
Furio Jesi

Furio Jesi (Torino 1941 - Genova 1980) ha insegnato Lingua e letteratura tedesca all'Università di Palermo e di Genova. Tra i suoi libri: Letteratura e mito (Einaudi 1968); Esoterismo e linguaggio mitologico. Studi su Rainer Maria Rilke (D'Anna 1976, Quodlibet 2002); Materiali mitologici. Mito e antropologia nella cultura europea (Einaudi 1979); Lettura del "Bateau ivre" di Rimbaud (Quodlibet 1996); e, con K. Kerenyi, Demone e mito. Carteggio 1964-1968 (Quodlibet 1999).

Pubblicazioni dell'autore
Furio Jesi, Károly Kerényi

Demone e mito

€ 12,00
Volumi della stessa collana