Recensioni / Globesity: l'obesità viene studiata e analizzata da ogni tipo di esperto che ne cerca le radici

La filosofa Elettra Stimilli, nell'eccellente disamina su ascesi e capitalismo (Il debito del vivente, appena pubblicato dalla Quodlibet, 296 pagine, 18 euro), mette l'obesità in un continuum formato da anoressia, bulimia, tossicodipendenza, attacchi di panico: dai malesseri indotti allorché le occasioni di godimento «sono elevate a comandamento sociale».