Recensioni / La classifica dei libri. Il ruggito dei leoni di Sicilia e le emozioni di Vasco Ross

Narcisistica "Perché mi fate piangere, Guido?" Torna il carteggio tra il poeta crepuscolare Guido Gozzano ("nessuna donna mai mi fece soffrire") e la poetessa, dai toni dannunziani e, per l'epoca scandalistici, Amalia Guglielminetti. Le ripropone Quodlibet, a cura di Franco Contorbia. in Lettere d'amore, la storia di una relazione impossibile, che contempla, però, anche l'atto creativo di entrambi e la malattia di lui. Gozzano si spense a soli 32 anni di tisi. Dal carteggio emerge subito l'eleganza, un po' retrò, dei salotti torinesi datati primo Novecento. Poi la cronistoria di un amore, anche se parlare di sentimento nel suo caso appare alquanto improbabile, se non impossibile.