Recensioni / Intervista a Filippo Mignini, per la trasmissione radiofonica ''Uomini e profeti''

Qui di seguito la presentazione della puntata.
Domande 'Dell'amicizia'

Presentiamo in questa puntata il libro Dell'amicizia, la prima opera in cinese composta da Matteo Ricci, il missionario gesuita, artefice, primo nell'età moderna, del dialogo culturale tra la civiltà europea e quella cinese. Nel libro sono raccolte sentenze, tratte dai classici antichi, che esprimono il pensiero occidentale sull'amicizia. Ricci aveva compreso che sulla conoscenza reciproca si fondano i presupposti per l'incontro e il dialogo tra culture diverse. Nell'edizione appena pubblicata, di cui parleremo in questa puntata con il suo curatore Filippo Mignini, viene edito per la prima volta il testo autografo della redazione italiana di Ricci da poco ritrovato alla British Library di Londra.

Nella seconda parte della puntata continuano i nostri incontri con le comunità straniere in Italia che oggi ci portano a conoscere la Comunità evangelica coreana di Roma che, in attesa di trasferirsi presso una propria sede, ha attualmente un suo luogo di ritrovo presso la Chiesa Presbiteriana scozzese di Via XX settembre. Si tratta di circa 600 coreani, perlopiù giovani, che risiedono in Italia spesso per una ragione culturale. Infatti il 70% di questi giovani studia musica e canto con l'intenzione certamente di farne una professione ma, nello stesso tempo e con molta passione, mettono a disposizione della comunità la loro competenza nei culti domenicali, cantando con emozione e trasporto i salmi della Bibbia durante la predicazione del Pastore Han. Questa comunità è molto attenta anche all'insegnamento del testo biblico ai bambini, per i quali ha destinato un certo numero di maestre che, servendosi di canti e danze, comunicano ai piccoli coreani le storie dei patriarchi e dei profeti, con semplicità e delicatezza. Conosceremo oltre al pastore Han, sua moglie Yun, che quotidianamente si prende cura dei fedeli, i bambini, la maestra e la mezzosoprano Sonia Lee.

Segnalazioni:
Matteo Ricci, Dell'amicizia, Quodlibet, 2005
Matteo Ricci, Lettere, Quodlibet, 2001
Filippo Mignini, Matteo Ricci. Il chiosco delle fenici, Il lavoro editoriale 2005
Michela Fontana, Matteo Ricci. Un Gesuita alla corte dei Ming, Mondadori, 2005
Padre Matteo Ricci. L'Europa alla Corte dei Ming, Catalogo Mazzotta
Aelredo di Rievaulx, L'amicizia spirituale, Edizioni Paoline
Aelredo di Rievaulx, La perfetta amicizia, Servitium Editrice, 2004


dal Proemio del libro Dell'amicizia

Io, Matteo, dall'ultimo [occidente] navigai il mare et entrai nella Cina alla fama del grande regno e delle nobili virtù del loro Re e dei buoni custumi lasciati dagli antiqui Imperatori. Scielsi la mia habitatione fuori del Monte e stetti in essa molti inverni. Quest'anno, sulla primavera, passai il Monte e, sopra il fiume andando, arrivai a Nanchino e vidi l'illustre palazzo regio e con molta mia alegreza dissi: 'pare che non in darno feci questa uscita'. Non avevo anco finito di ire a tutte le parti dove avea designato, quando con il navilio arrivai a Nancian metropoli di Quansin. Stando detenendomi un puoco in Nanpu, stesi gli ochi verso il monte della Città al Ponente, e vedendolo sì ameno e fresco, feci conto che in tal terra stavan nascosti huomini di alto sapere...