Recensioni / Gesù e i suoi contemporanei

Prendendo spunto da una recente pubblicazione di Giancarlo Gaeta, docente di Storia del Cristianesimo all'Università di Firenze, parliamo della figura di Gesù, ma non del Gesù come ce lo consegna una plurimillenaria tradizione teologica e devozionale bensì come deve essere apparso ai suoi contemporanei. Una figura radicale molto lontana dall'idea che ne abbiamo oggi. Un Gesù per un verso lontano, per altro, visto il tempo che stiamo vivendo, forse più vicino di quanto possiamo immaginare.
Ascolta il podcast.