Recensioni / Attualità culturale

Il nuovo numero di Riga è dedicato a Max Ernst. Si tratta della storica collana antologica e monografica edita da Quodlibet che raccoglie i più importanti testi dedicati agli artisti prescelti con saggi e materiali storici riproposti al pubblico di oggi, ed è curata da Marco Belpoliti ed Elio Grazioli. Con quest’ultimo, co-curatore assieme ad Andrea Zucchinali, tenteremo un’illustrazione del libro 42 dedicato al grande artista surrealista di origine tedesca naturalizzato francese, inventore della tecnica del frottage, autore di romanzi-collage e creatore di immagini del tutto nuove.

Ascolta il podcast.