Recensioni / Emil Lask. Il pathos della forma

Un pensatore importante ingiustamente dimenticato. Maestro del giovane Heidegger, amico di Husserl e Weber, Lask ottiene finalmente la prima, ottima monografia che colma una lacuna. Necessario. di Felice Masi, Quodlibet Pagg. 404, euro 38